La Caritas diocesana di Gorizia è vicina alla famiglia di Stefano in questo momento di dolore che ha tristemente colpito e addolorato tutti.
Nel rispetto di questa grave perdita, nella giornata di domani non ci sarà la nostra presenza all’evento in piazza Transalpina al “Laboratorio per bambini Transfrontaliero”, che viene annullato.

Siete cordialmente invitati giovedì 23 luglio 2020 dalle ore 15.00 in poi al
LABORATORIO PER BAMBINI TRANSFRONTALIERO.

Sono invitati tutti i bambini presso la stazione ferroviaria della Transalpina per un incontro transfrontaliero.
Insieme per creare braccialetti e collanine, giocare con i cubi e automobiline e dipingere sui sassi. Semplicemente per divertirsi e stringere nuove amicizie.
L’evento è organizzato dall’Ass. Humanitarno Drustvo Kid di Nova Gorica, Ass. Goriska.si, la Caritas diocesana di Gorizia e Caritas parrocchiale di Sant’Andrea.


 

La Caritas diocesana di Gorizia sta organizzando l’apertura di un Emporio dell’infanzia a Gorizia con tutto il necessario per i neonati e bambini, e ha deciso di farsi aiutare da Majda Smreka, responsabile del negozio Humanitarno Drustvo Kid con sede a Nova Gorica. Una piccola grande realtà la sua che ormai da 12 anni presta un servizio eccelente alla propria comunità. I volontari caritas accompagnati dal direttore Renato, sono andati nei scorsi giorni a vedere gli spazi del negozio e ad ascoltare la testimonianza della signora Majda.
La collaborazione sarà continua nel tempo e molto importante specialmente per la formazione iniziale dei volontari per l’organizzazione dell’emporio.

Si ringrazia fin da subito Humanitarno Drustvo Kid per la disponibilità.
Insieme si potranno fare grandi cose. GRAZIE!