Caritas Italiana in ascolto della delegazione Nord-Est (11/02/2019)

11/02/2019 - Paolo Valente
11/02/2019 – Paolo Valente

Lunedì 11 febbraio scorso presso la Casa Card. Urbani di Zelarino (VE) si è tenuto l’incontro annuale di Caritas Italiana con la Delegazione regionale Caritas del Nord-Est, momento riservato ai Direttori e ai membri dell’equipe delle Caritas diocesane. Per l’occasione, il Direttore di Caritas Italiana mons. Francesco Soddu e il Responsabile dell’Area Nazionale Francesco Marsico hanno incontrato la Delegazione Triveneta delle Caritas per una giornata di riflessione e confronto per un più proficuo impegno da parte della Caritas Nazionale nella collaborazione e nell’ accompagnamento delle Caritas diocesane nelle loro attività.

Durante l’incontro sono stati affrontati diversi argomenti a partire dalla sintesi delle riflessioni proposte dai rappresentanti dalle Caritas ed esposte dal delegato di Caritas Nord-Est Paolo Valente. Particolare attenzione durante la mattinata è stata quindi dedicata al tema della Comunità parrocchiali e del loro sviluppo, dell’importanza della dimensione relazionale e della necessità di agire a livello locale per ricostruire il “senso di comunità”, rafforzando a tal proposito il ruolo delle Caritas parrocchiali.

Durante la sessione pomeridiana invece sono stati proposti due focus, uno sul Reddito di cittadinanza e l’altro sul Decreto Sicurezza (D.l. n. 113/2018, convertito in L. 132/18).

Il confronto con Caritas Italiana sui temi trattati e il dibattito che ne è seguito all’interno della Delegazione, oltre a rappresentare un momento importante di incontro e condivisione con la Caritas nazionale, è stato molto proficuo e soprattutto stimolante perché sono stati offerti numerosi spunti di riflessione per orientare meglio l’attività della Caritas diocesana sul territorio.

Le foto