Dormitori Mons. L. FAIDUTTI e A. VESCOVINI

In questo momento di emergenza dovuta all’epidemia è continuato senza sosta il servizio di accoglienza dei due dormitori diocesani, mons. L. Faidutti di Gorizia e A . Vescovini di Monfalcone. Entrambi i dormitorio, che sono nati per offrire soltanto ospitalità notturna, si sono riconvertiti accogliendo gli ospiti sulle 24 ore. Questo significa che i dormitori mons. L. Faidutti e A. Vescovini hanno dovuto offrire a tutti gli ospiti non solo le prime colazioni la mattina, ma anche i pasti durante il giorno.

In particolare il Dormitorio mons. L. Faidutti ha accolto nel mese di marzo 43 persone offrendo loro 1157 pernottamenti e nel mese di aprile sono state ospitate sempre 43 persone per 1154 pernottamenti.

Il Dormitorio A. Vescovini, invece, ha accolto 5 persone nel mese di marzo 2020 per un totale di 104 pernottamenti e 4 nel mese di aprile 2020 per 120 pernottamenti.

Infine si segnala che in entrambi i dormitori si è garantita la possibilità di seguire il periodo di digiuno del Ramadan secondo il culto previsto dall’islam.