Archivio Tag: accoglienza

2022: un anno con la Caritas diocesana

Ripercorriamo insieme le numerose attività proposte, che hanno coinvolto l’intera diocesi

Da pochi giorni abbiamo chiuso la porta al 2022, per Caritas diocesana di Gorizia un anno che non ha mancato di riservare “sorprese”, alcune buone, molto positive, come la stretta di nuove collaborazioni, l’intensificarsi di quelle già esistenti e la nascita di nuovi progetti. Altre invece decisamente meno belle, quelle che hanno costretto tante persone alla fuga dalle loro case o a compiere un lungo … Continua a leggere »

Un foglio bianco…

In questo Natale, una riflessione e l’augurio del direttore della Caritas diocesana

Una volontaria Caritas porge del cibo ad un'anziana sola

Un foglio vuoto e non sapere cosa scrivere, un foglio vuoto e basterebbe scrivere, “ti voglio bene!“. Eppure molto spesso non lo sappiamo fare; non solo, alle volte non sappiamo dire ti voglio bene alle persone a noi vicine, con la conseguenza che non sappiamo dire ti voglio bene neanche a questo Gesù che ancora viene e desidera soltanto stare con noi. Ma forse è … Continua a leggere »

Avvento di Fraternità 2022

Ospitandoti...il cuore esulta e canta di gioia!

Comincia questa domenica 27 novembre il tempo di Avvento che, passo dopo passo, ci porterà al Natale del Signore. Un Avvento quest’anno segnato da un momento difficile, che vede la sofferenza delle guerre – una proprio nel cuore del continente Europeo -, delle migrazioni, ma anche delle difficoltà economiche. In questo tempo quindi è importante affermarsi come comunità che aiuta e accoglie, partendo proprio dall’accogliere, … Continua a leggere »

Un aiuto difficile da chiedere

Il punto della situazione sul territorio diocesano: necessità e bisogni degli ucraini

Continua sul territorio l’accoglienza dei cittadini ucraini in fuga dal conflitto nel loro Paese. Dall’inizio dell’emergenza il dormitorio “monsignor Luigi Faidutti” di piazza Tommaseo a Gorizia, allestito come hub per la primissima accoglienza, ha ospitato 56 persone. Di queste, 43 sono ora inserite in percorsi di accoglienza sotto la protezione internazionale temporanea, seguite da Prefettura e dalla Cooperativa Murice, ente gestore del programma di ospitalità. … Continua a leggere »

INDICAZIONI PER IL SOSTEGNO DI CITTADINI UCRAINI IN FUGA DALLA GUERRA

Per favorire l’accoglienza dei cittadini ucraini, la Caritas Gorizia ha predisposto un promemoria con tutte le indicazioni riguardanti la loro accoglienza.

A causa della guerra, che sta devastando l’Ucraina, molte persone, soprattutto donne con bambini, stanno lasciando le zone teatro dei contrasti bellici per trovare rifugio in altri Paesi europei. Alcune persone arriveranno in autonomia anche nel territorio della nostra Diocesi ospiti di amici e parenti che già risiedono stabilmente tra di noi. A seguito di numerose chiamate alla Caritas diocesana di Gorizia per informazioni, chiarimenti … Continua a leggere »

Ragazzi Caritas: distanti solo fisicamente

A causa della pandemia non sarà possibile vivere insieme il tradizionale appuntamento, ma verrà fornito materiale per una condivisione finale

Come abbiamo avuto modo di raccontare e sviluppare anche attraverso le pagine di questa rubrica, il percorso di Avvento 2021 ha avuto come tema conduttore l’accoglienza. “Accogliamoci – In un cuore che ama c’è posto per tutti”, questo il titolo del percorso, ha condotto grandi e piccoli lungo le quattro settimane di Avvento, concentrando di volta in volta l’attenzione su una parola “speciale”. In particolare … Continua a leggere »

Auguri di buon cammino di Avvento

Avvento di fraternità 2021: Accogliamoci! In un cuore che ama c'è posto per tutti

BUON CAMMINO Un mondo in continua evoluzione, ma verso dove? È difficile capire se in modo positivo o c’è una ricerca di rifugiarsi in qualcosa di già visto già vissuto richiudendoci in “siamo sempre andati avanti così” o “si è sempre fatto così” o addirittura “non c’è posto per gli altri nelle nostre comunità”. In effetti noi andiamo incontro al Natale, ma non siamo sicuri … Continua a leggere »

Riparto da casa

Un aiuto alle persone senza fissa dimora e in disagio abitativo

Il progetto “Riparto da casa”, finanziato dal fondo Cei-8xmille della Chiesa cattolica, promosso dalla Caritas diocesana di Gorizia e gestito dalla Soc.Coop.Soc. Murice ha lo scopo di accogliere persone che versano in una condizione di emergenza abitativa, mettendo a disposizione 6 appartamenti (cinque nel territorio comunale di Gorizia e uno a Gradisca d’Isonzo). Il progetto si propone, infatti, di offrire accoglienza, assistenza, accompagnamento e orientamento … Continua a leggere »